blockchain

Che cos’è la tecnologia blockchain e quali applicazioni ha?

Di blockchain si sente parlare sempre più spesso. Di cosa si tratta esattamente?
Blockchain oltre ad essere una tecnologia, è prima di tutto un paradigma.
Esistono naturalmente varie interpretazioni di questa stessa tecnologia, ma cerchiamo di comprendere da cosa è composta.

Si tratta di un gruppo di tecnologie che comprendono una struttura composta da blocchi, i quali contengono informazioni e transazioni. Il passaggio di queste informazioni all’interno dei vari blocchi è in mano ad un processo di validazione.

Una delle peculiarità principali delle tecnologie blockchain è l’immutabilità del registro, la tracciabilità di tutte le transazioni e la sicurezza basate su tecniche crittografiche.
La blockchain esiste per conservare i dati. Fino a qui nulla di nuovo all’orizzonte, è vero, ma è il modo in cui svolge questo compito a rendere questa tecnologia effettivamente speciale.

Grazie ad una rete peer-to-peer tutti i dati che vengono registrati all’interno di questo database non possono più essere modificati da persone esterne.
Per gli hacker, quindi, la partita si conclude qui.

blockchain

Quali sono i componenti della blockchain?

  • Nodo: i nodi sono i partecipanti di una blockchain, fisicamente rappresentati dai server dei singoli partecipanti.
    Transazione: costituita dai dati che rappresentano i valori oggetto di scambio
  • Blocco: rappresentato dal raggruppamento diun insieme di transazioni che sono unite per essere verificate, approvate ed archiviate
  • Ledger: registro pubblico nel quale vengo noi “annotate” con trasparenza e in maniera immutabile tutte le transazionoi effettuate.
  • Hash: si tratta di una operazione non invertibile che possa mappare una stringa di informazioni di lunghezza variabile in una stringa unica e univoca di lunghezza determinata. Inoltre, non deve permettere di risalire al testo che lo ha generato.

In parole più povere il concetto di blockchain va ad identificare un insieme di tecnologie volte ad incrementare la cybersecurity di una data struttura, creando la possibilità di rendere sicure e immutabili nel tempo le informazioni che si fanno passare attraverso.

 

 

Source: blockchain4innovation.it  fxempire.it