telecomunicazioni in Africa

Telecomunicazioni in Africa: i passi in avanti del Mozambico

Telecomunicazioni in Africa: in Mozambico il settore si sta espandendo. I media locali hanno riportato che l’accesso al traffico dati, voce ed SMS attraverso i cellulari e smartphone verranno ampliati a ben 30 nuove località facenti parte di 28 distretti mozambicani.

Sempre stando a quanto riportato dagli organi di stampa sembra che il progetto “Accesso universale alle telecomunicazioni” sia arrivato alla quarta fase di sviluppo: si tratta di un progetto promosso dal governo centrale allo scopo di assicurare una sufficiente qualità dei servizi di telecomunicazione ai cittadini.
Per realizzare questa fase è stata messa all’opera una azienda mozambicana, Movitel, per mezzo di un bando pubblico.
Il costo complessivo di questa operazione è di circa 6 milioni di euro.

Il Mozambico fa quindi passi in avanti, migliorando la propria situazione industriale nel settore dei servizi in un paese, quello africano, in via di sviluppo, in cui oltre la metà della popolazione vive in condizioni di estrema povertà.
Certe tipologie di servizi fanno quindi luce nell’ombra, dando la speranza al Mozambico di mettere in pratica il proprio potenziale industriale.

 

 

Source: www.infoafrica.it