VueTel Italia continua il suo percorso di sviluppo

VueTel Italia continua il suo percorso di crescita e sviluppo, confermandosi uno degli operatori più apprezzati tra quelli attivi nel settore dei servizi wholesale voce e dati in Africa. Il 2014, infatti, ha fatto registrare importanti novità dal punto di vista della struttura societaria e solidi risultati di business.

Il bilancio, approvato il 7 maggio, ha visto crescere il fatturato fino a sfiorare quota 90 milioni, con un incremento di oltre il 40% rispetto ai 61,3 milioni del 2013. Questo ha consentito di chiudere l’esercizio in positivo, per il secondo anno consecutivo, con utili pari a 297.471 euro (+1000% sull’anno precedente).

L’altra importante novità del 2014 è stato il cambio di assetto societario, frutto della scelta di dotarsi di una struttura ancora più solida, per continuare a perseguire un ambizioso piano di sviluppo del business. VueTel Italia ha mutato denominazione diventando VueTel Italia Holding; parallelamente si è proceduto alla creazione della newco “VueTel Italia S.p.A”, controllata al 100% dalla holding, a cui sono state conferite le attività wholesale, valutate 7,45 milioni di euro.

Su questa linea di rafforzamento, si pone anche la scelta di dotarsi di un codice etico che garantisca trasparenza alle attività del management. Decisione non obbligatoria per legge che allinea VueTel Italia Holding alle grandi aziende quotate.

La notizia degli ottimi risultati di VueTel Italia è stata ripresa anche da Corriere della Sera, Milano Finanza e TGCom24. La rassegna stampa completa è disponibile qui.